Obiettivo viso sano e luminoso

Un ottimo tono muscolare, pelle soda e liscia e una struttura ossea appropriata sono il giusto connubio di un viso giovane e fresco. Zigomi pronunciati e alti, labbra piene e carnose, naso proporzionato sono il tratto distintivo di un viso sano e luminoso. Con il viso, trasferiamo emozioni, sensazioni, stati d’animo, dunque esso rappresenta il canale principale delle nostre relazioni con gli altri. Gli aspetti da non trascurare sono tanti: luminosità e colorito, elasticità, tono, idratazione della pelle, discromie e così via.
Nel quotidiano e senza ricorrere ad interventi “duraturi”, l’alleato principale per migliorare l’estetica del viso è il trucco agli zigomi, ma si deve ricorrere a mani esperte perché il risultato sia soddisfacente e, in ogni caso, lascia il tempo che trova.
Nel campo dell’estetica del viso, si possono valutare tanto la chirurgia quanto la medicina estetica, a seconda dell’obiettivo che si intende raggiungere e del grado di invasività del trattamento. Gli aspetti generalmente ritenuti antiestetici nel viso sono associati a zigomi, naso e labbra. L’acido ialuronico è indicato soprattutto per la cura delle rughe di espressione, le zampe di gallina, le rughe della marionetta e tutti i solchi del viso dovuti all’età o a stress traumatici e non.
Ottenere zigomi alti e pronunciati con la chirurgia estetica è possibile e consente di ottenere risultati stabili nel tempo ma è necessario sottoporsi ad un vero e proprio intervento chirurgico di lipofilling. Allo stesso modo, I filler riempitivi viso, nell’ambito della medicina estetica, consentono invece di avere l’aspetto che si desidera con trattamenti minimamente invasivi che restituiscono risultati soddisfacenti e di lunga durata.
Allo stesso modo, il filler riempitivo può aiutare a correggere il naso senza chirurgia, risolvendo gli inestetismi di un naso curvo o i difetti associati alla punta del naso, donandogli una forma più naturale e armoniosa.
Gli interventi più diffusi sono certamente quelli associati al riempimento delle labbra attraverso punture di acido ialuronico. Quando l’inestetismo riguarda labbra sottili o con presenza di rughe, l’obiettivo è certamente avere labbra ritoccate bene. Per questo, è importante non ricorrere a trattamenti autonomi o improvvisati ma affidarsi ad esperti nella scelta dei prodotti e delle tecniche.

Source