L’uso di Acido Ialuronico come filler è ideale per il trattamento di correzione delle rughe: consente, infatti, di creare un effetto di riempimento delle rughe statiche del volto, al fine di ripristinare volume e contorno delle labbra, per aumentare il volume degli zigomi, per minimizzare gli esiti cicatriziali di acne e traumi.

Cos’è l’Acido Ialuronico?

L’Acido Ialuronico è uno dei componenti strutturali della pelle, ritenuti responsabili della sua compattezza e resistenza.

La concentrazione di questo acido nei tessuti del corpo diminuisce notevolmente con l’avanzare dell’età: se il patrimonio di Acido Ialuronico a 20 anni è del 100%, nell’arco di tempo dai 20 anni ai 60 anni il decremento di Acido è di circa il 75%.

Questo si traduce in un indebolimento della pelle con la conseguente formazione di numerosi inestetismi, tra cui le tanto temute rughe.

L’Acido Ialuronico contribuisce a mantenere tonico il volume della pelle, la sua densità e a migliorarne lo stato generale: idrata, infatti, in profondità, migliorando così l’elasticità e riducendo la formazione delle rughe.

Si tratta di una molecola fondamentale per la formazione della matrice di collagene e delle fibre elastiche, oltre che per il mantenimento dell’umidità, turgidità e plasticità cutanee, grazie alla sua capacità di assorbire e trattenere grandi quantità d’acqua negli spazi intracellulari.

L’Acido Ialuronico svolge un’importante azione nei processi di riparazione dei tessuti, favorendo la proliferazione dei fibroblasti e quindi la produzione di collagene.

La concentrazione di questo acido nei tessuti del corpo diminuisce notevolmente con l’avanzare dell’età: se il patrimonio di Acido Ialuronico a 20 anni è del 100%, nell’arco di tempo dai 20 anni ai 60 anni il decremento di Acido è di circa il 75%.

Questo si traduce in un indebolimento della pelle con la conseguente formazione di numerosi inestetismi, tra cui le tanto temute rughe.

Per ottenere maggiori effetti sull’elasticità della pelle, oltre al ricorso al Chirurgo Estetico Milano, si può provare l’associazione con l’Olio di Argan che, secondo alcuni studi, ne aumenta l’effetto.

 

Quali sono gli effetti?

Ma allora come migliorare il viso con l’acido ialuronico?

Questo acido ottiene un effetto di rivitalizzazione, stimola la funzionalità cellulare e restituisce alle pelli mature l’idratazione perduta, favorendo la riparazione cellulare dovuta ai danni del sole, stimolandone i naturali processi rigenerativi.

Applicato sulle pelli giovani, svolge un’azione importante nel contrastare e prevenire il fisiologico processo di invecchiamento cutaneo. 

Il Dott. Gabriele Mevio, Specialista in Chirurgia Plastica, Ricostruttiva ed Estetica, che dal 2013 collabora con il Poliambulatorio Neos Med di Milano, di cui è socio fondatore e Direttore Sanitario, esegue iniezioni di Acido Ialuronico nel trattamento degli inestetismi dell’invecchiamento cellulare.

Dopo l’iniezione, l’effetto di riempimento o attenuazione delle rughe è ben visibile ed apprezzabile fin da subito.

In media un filler di Acido Ialuronico si mantiene dai 2 ai 12 mesi, dopodiché è possibile ripetere il trattamento di correzione rughe a cadenza periodica.

Acido Ialuronico: Prezzo che varia in base alle fiale utilizzate.  Acquista su Medicalbox per avere un prezzo agevolato.

RISPARMIA CON MEDICALBOX
SCEGLI LA VISITA PIU’ ADATTA A TE

 

Source