Fotogallery L’acido ialuronico: cos’è e come funziona

Sentiamo spesso parlare di acido ialuronico. Ecco come funziona e le sue proprietà attive.

Acido ialuronico: la soluzione giusta per combattere le prime rughe . Si tratta di un componente fondamentale dei nostri tessuti connettivi: la sua funzione è garantire resistenza e tono della pelle stimolando la formazione di nuovo collagene e contrastando l’azione dei radicali liberi. Con il passare degli anni, tuttavia, la concentrazione di acido ialuronico nel derma diminuisce: sul nostro viso compaiono i primi antipatici inestetismi. Pronte a dichiarare guerra ai segni del tempo?

Gel e creme a base di acido ialuronico
Una formula intensiva viso-collo con azione antirughe: la Deep Recovery Stimulator di Fillast agisce sulle linee d’espressione della cute più giovane, rendendola più liscia e radiosa, mentre la High-power Defense Shield protegge la pelle dalle radiazioni solari tutto il giorno e la novità dell’e-shop è la possibilità di acquistare il kit prova. Un vero concentrato di acido ialuronico in puro gel quello di Dr. Taffi ; ricca di principi attivi e specifica per il viso invece la Objectif Jeunesse Crème Liftante di Delarom che rallenta l’invecchiamento e la formazione  di macchie. Il segreto è nell’Idealift, un peptide che stimola la sintesi della fibra elastica. Raccomandata alle pelli disidratate  la Hydramemory Extra Cream di Comfort Zone contiene trealosio, estratto di baobab, acido jaluronico e trimoist.  Mentre il primo è un zucchero che crea una barriera protettiva intorno  alla cellula limitando la perdita di acqua, l’estratto di baobab ha la  capacità di legare grandi quantitativi di acqua. Liftante e  ristrutturante, la crema viso all’acido ialuronico di Planter’s : contiene anche burro di karité, vitamina E, estratto di hamamelis, olio di jojoba e un filtro solare UVA e UVB. Per le pelli atoniche e stressate della stessa linea c’è la crema viso anti age con vitamina E, burro di Karitè e olio di  mandorle dolci. Combatte le borse e le occhiaie la Micrò Crema Contorno Occhi di Rilastil . Il nostro consiglio?  Applicate il prodotto mattino e sera sulla pelle accuratamente  struccata e detersa; massaggiate delicatamente la crema lungo il  contorno occhi fino a completo assorbimento.

I sieri
Contiene acido ialuronico concentrato il siero di Planter’s da usare mattina e sera dopo un’accurata pulizia del viso. Il trick per un’applicazione corretta ed efficace? Stendere il prodotto lungo il solco di rughe e rughette massaggiando delicatamente fino al completo assorbimento. È una vera e propria fonte di giovinezza il Serum Suprême Maintenance di Dr. Sebagh : un mix di ingredienti, come l’acido ialuronico, l’Environmental Pollution Film (E.P.F.), l’Antarticine e lo Resveratrol che conferiscono tono e compattezza. Naturale e con preziosi ingredienti marini: l’Hydro Serum di Flora Mare contiene uno speciale complesso Sea Moist studiato per dare una sensazione di freschezza e luminosità al viso. Frutto di una tecnologia all’avanguardia per i prodotti anti age, lo Hyaluronic Serum di Freeze 24*7™ è è arricchito con Roiboss, thè rosso sudafricano, potente antiossidante con vitamina C. Da associare alla crema Aquamemory, il siero di Gatineau ha una consistenza fresca e leggera che racchiude gli ingredienti attivi della tecnologia Osmaporine uniti all’acido ialuronico. Pensato per le donne che vogliono combattere i segni del tempo con prodotti facili da usare, il Perlabella Acido Ialuronico Effetto Filler Immediato di Equilibra è formato da tante perle con un beccuccio per applicare il prodotto direttamente sulla ruga. Infine il Double Lift Serum di M.Asam è un siero bifasico con una concentrazione di ingredienti per una pelle subito più fresca e giovane.

Un aiuto arriva anche dal make up
Il fondotinta idrorimpolpante Ialufill-3 di Mediterranea è a base di tre acidi ialuronici che, grazie ai diversi pesi molecolari, idratano, rimpolpano e levigano la pelle. Labbra subito più voluminose con il gloss Blu Ray di Cargo che contiene sfere di acido ialuronico e una catena di peptidi che contribuisce a rimpolpare le labbra e a ridurre la visibilità dei segni di espressione. Agli occhi, soprattutto quelli più sensibili, invece, ci pensa il Mascara Outrageous Volume di Sephora : con la formula vellutata e spessa, ricca di acido ialuronico, questo mascara regala subito ciglia più folte e dal volume estremo.

I consigli dell’esperto
Per risultati immediati, la soluzione è il filler: infiltrato sottocute, l’acido ialuronico regala da subito un miglioramento dell’aspetto senza modificare la fisionomia della pelle. È ripetibile nel tempo (gli effetti spariscono in circa otto mesi) ed è un trattamento reversibile senza effetti negativi. «Non tutte le persone, però, amano il filler – dice Lisa Bressan di La Roche-Posay –. L’alternativa alla puntura, anche se non paragonabile in termini di performance, restano le creme e i prodotti a base di acido ialuronico». «L’obiettivo – conclude Bressan – è sempre lo stesso: catturare l’acqua e mantenere alto il livello di idratazione attraverso una componente naturale che non ha nessuna controindicazione; l’acido ialurionico non è grasso, non ha un potere esfoliante come, per esempio, l’acido glicolico e non altera il ph della pelle».

© Riproduzione riservata

Beauty oggetti Glossario beautyBody Care

Source