Filler riempitivi labbra

I filler sono certamente uno dei modi più efficaci ed utilizzati per ottenere in poco tempo e con ottimi risultati un effetto riempitivo alle labbra. Che siano a base del classico acido ialuronico, botox oppure altre sostanze, i filler sono indubbiamente molto richiesti per contrastare i segni del tempo, le rughe più marcate ma anche i primi solchi sul viso e sulle labbra. Vediamo insieme ai nostri chirurghi quali sono i migliori filler riempitivi labbra e quali sono i più consigliati.

Filler labbra e dolore

Il filler labbra fa male? Certamente la procedura può essere fastidiosa e se la sostanza è particolarmente densa o va iniettata lentamente si può sentire dolore. Il medico utilizzerà una pomata anestetica che renderà insensibili le labbra, tuttavia il modo migliore per ridurre il rischio di provare dolore (così come di andare incontro a gonfiore, antiestetici rigonfiamenti ed edemi che durano a lungo) è rivolgersi ad un medico estetico di comprovata competenza che abbia al suo attivo grande esperienza in questo settore.

Filler labbra prezzi

I prezzi dei filler dipendono dalla zona da trattare e dalla sostanza che si andrà ad utilizzare: in linea di massima i filler costano dai 300 ai 600 euro a seduta durante la quale il medico provvederà ad effettuare tutte le iniezioni necessarie per correggere l’inestetismo.

Filler labbra prima e dopo

Il risultato del filler riempitivo è immediato, tuttavia prima di poter vedere un effetto definitivo bisognerà aspettare qualche ora quando saranno spariti gonfiore ed eventuali ecchimosi. E’ bene sapere che:

  • la durata dell’effetto del filler è temporanea: quelli con acido ialuronico, ad esempio, durano al massimo quattro/sei mesi e per quanto riguarda le labbra, che sono zone mobili, l’effetto può attenuarsi anche prima;
  • le sostanze come l’acido ialuronico sono completamente riassorbibili dall’organismo, mentre i filler che contengono acido ialuronico e molecole sintetiche sono bioassorbibili solo in parte e con il tempo possono dar vita a granulomi che sono particolarmente antiestetici.

I medici estetici LaCLINIC consigliano, quindi, i filler riempitivi labbra temporanei.

L’acido ialuronico è senza dubbio la sostanza più sicura, efficace ed utilizzata per i filler riempitivi labbra. Si tratta di una sostanza ad altissimo potere idratante, presente naturalmente nel nostro organismo e capace di stimolarle la naturale produzione di collagene. Quando usare l’acido ialuronico? La procedura è indicata in caso di:

  • rughe giovani;
  • rughe poco marcate;
  • aumento del volume delle labbra.

Oggi l’aumento delle labbra è una procedura facile e comoda, si utilizzano filler sottili e delicati e la tendenza è quella di desiderare labbra più naturali.

Acido ialuronico labbra, gonfiore

Subito dopo il trattamento sono del tutto normali:

  • un leggero pizzicore;
  • lieve arrossamento;
  • gonfiore.

Il gonfiore in genere sparisce nel giro di poche ore, al massimo entro un paio di giorni.

Acido ialuronico labbra, controindicazioni

Generalmente i filler con acido ialuronico sono sicuri e ben tollerati, a patto di affidarsi a mani esperte e specializzate in medicina estetica. Le uniche controindicazioni riguardano:

  • donne in gravidanza;
  • allergie alla sostanza;
  • malattie autoimmuni.

Lipofilling labbra

Una delle dove tecniche finalizzate ad aumentare il volume delle labbra è quella del lipofilling che consiste nel prelevare una quantità di grasso da altre zone del corpo per andare a riempire in modo preciso e selettivo le labbra. Anche in questo caso c’è da considerare che una percentuale di grasso verrà riassorbita dal corpo nel tempo ma il risultato può essere più duraturo del classico filler riempitivo con acido ialuronico.

Source