L’acido ialuronico fa parte dei “glicosamminoglicani” ovvero è uno “zucchero complesso” (un carboidrato con, oltre a carbonio, anche azoto o zolfo) presente in grandi quantità nel tessuto connettivo dei mammiferi.

Il tessuto connettivo è formato da grosse molecole che interagiscono per formare una sostanza di sostegno per tenere assieme le cellule ed i tessuti dell’organismo e per andare a riempire “gli spazi vuoti”.

Il collagene, a differenza dell’Acido ialuronico, non è di natura saccaridica ma è una proteina strutturale.. ha la forma di piccole funi attorcigliate su loro stesse che vanno a formare una rete di fibre di sostegno.. è quello che offre il maggior sostegno nel tessuto connettivo.

Il retinolo non è nient’altro che la vitamina A… vitamina liposolubile (per quello opera nella pelle) che ha essenzialmente lo scopo di favorire la produzione delle glicoproteine, ovvero molecole che svolgono compiti simili a collagene e A. Ialuronico.

Inoltre il retinolo favorisce il ricambio cellulare ed è un potente antiossidante, quindi contrasta le tossine, i radicali liberi (quindi impedice la distruzione delle molecole di struttura delle cellule) e in pratica ha funzione di prevenire le rughe, limitare o prevenire le macchie della pelle ecc.

Per quanto riguarda l’assorbimento.. dunque tutte queste molecole sono sintetizzate naturalmente dalle nostre cellule ma sono via via meno sintetizzate man mano che invecchiamo: per quello con l’età insorgono le rughe e le macchie e la perdita di tono ed elasticità della pelle!

Ogni molecola immessa dall’esterno (quindi praticamente sintetica, fatta in laboratorio) viene assorbita al 50-60% dall’organismo, non viene assorbita al 100% poichè chiaramente la produzione delle cellule è nettamente più efficiente rispetto allo spalmarsi roba fatta in laboratorio…

In sostanza: le creme antirughe NON ESISTONO.

Il DNA purtorppo, con il passare degli anni, perde colpi… le cellule sono programmate a diventare via via meno efficienti e nulla di esterno può “aiutarle”..

La vitamina A cerca di assumerla con l’alimentazione che è molto meglio rispetto al spalmarsela sulla pelle… per quanto riguarda collagene e A. iauluronico è pressochè inutile usare creme.. finchè riesci a produrtelo da sola dall’interno bene, poi ti devi rassegnare.. al massimo cerca di nutrire e idratare con buoni prodotti (controlla sempre gli ingredienti!! niente creme “commerciali” e costose: sono inutili!!)… io consiglio burro di karitè (della Kaloderma o Provenzali) o olii vegetali (jojoba, mandorla eccc.)

Buona fortuna!

Source