Egregio signore, la prevenzione o la riparazione dei danni prodotti dal fumo di sigaretta e dall’inquinamento da particelle sottili (danno cosiddetto “ossidativo”) sul tessuto polmonare è oggetto di studi e di sperimentazioni. Naturalmente la miglior prevenzione è quella dell’eliminazione, quando possibile, delle cause del danno. L’acido ialuronico è una componente importante del tessuto connettivo lasso che è presente in tutti gli organi del corpo umano. La sostanza è stata usata in dermatologia ed ortopedia. In campo polmonare è stato proposto come farmaco per aerosol per la prevenzione dell’asma da sforzo. La terapia è ben tollerata ma al momento esistono pareri contrastanti sulla sua reale utilità. Sono necessarie ulteriori sperimentazioni per confermarne tale indicazione.
Cordiali saluti.
Dr. Paolo Bulgheroni

Source