]]>

L’acido ialuronico che viene utilizzato come farmaco deriva da fonti animali e da alcuni batteri che, trattati in laboratorio, danno origine ai farmaci tanto largamente immessi nel mercato, l’acido ialuronico viene utilizzato per curare diversi disturbi e può essere assunto per via orale o iniettato nella zona da trattare da un operatore sanitario, viene anche utilizzato durante alcuni interventi chirurgici come la rimozione della cataratta, i trapianti di cornea, le riparazioni del distacco della retina e altri tipi di lesioni oculari, durante questi interventi l’acido ialuronico viene iniettato nell’occhio per sostituire ed integrare i liquidi naturali prodotti dall’occhio; l’acido ialuronico è utilizzato anche come riempitivo delle labbra in chirurgia plastica, ed inoltre viene utilizzato per curare ferite, ustioni e ulcere della pelle, ed è presente, come ingrediente, in alcune creme idratanti per il viso.

Ma l’interesse più grande nei confronti dell’acido ialuronico è determinato dalle sue applicazioni per curare e prevenire gli effetti dell’invecchiamento della pelle, non per niente è stato chiamato la fonte della giovinezza.

L’acido ialuronico è probabilmente efficace in questi casi:

  • Per attutire le rughe attorno alla bocca, da applicare sulla pelle come un gel.
  • Nella chirurgia degli occhi e dei trapianti corneali, iniettato da un chirurgo ottico.

Possibilmente efficace per:

  • Artrosi, iniettato da un operatore sanitario. Nonostante sia utilizzato in iniezione per il trattamento dell’osteoartrosi, i risultati non sono tutti perfettamente concordanti: alcune persone riferiscono un moderato miglioramento della rigidità articolare e una riduzione del dolore con il trattamento con acido ialuronico, ma non è sempre così. In alcuni casi l’applicazione con acido ialuronico non ha sortito nessun miglioramento delle condizioni di osteoartrosi.

Sicuramente efficace per:

  • La guarigione delle ferite cutanee e delle ustioni.
  • Interventi per il distacco della retina e altre lesioni agli occhi.
  • Prevenire gli effetti dell’invecchiamento.

L’utilizzo dell’acido ialuronico per via orale non è ancora stato testato in maniera definitiva, invece le applicazioni cutanee sono state verificate in maniera più precisa e si è riscontrato che le iniezioni possono causare dolore e arrossamenti nella zona della pelle interessata dal trattamento, in caso di chirurgia oculare invece può insorgere un aumento della pressione sanguigna dell’occhio, e raramente sono state riscontrate reazioni allergiche dovute all’utilizzo dell’acido ialuronico.
Naturalmente l’acido ialuronico è contro indicato in caso di gravidanza o allattamento.

C’è un grande ed ampio spettro di utilizzo dell’acido ialuronico in medicina e in cosmesi:

  • Il trattamento di artrite / artrosi (iniettato direttamente in cavità articolare e spazi)
  • Il trattamento come agente anti-invecchiamento (può essere utilizzato  sia in forma di integratori o creme)
  • Il trattamento contro le rughe e linee sottili sul viso sotto forma di iniezione
  • Il trattamento di molti problemi articolari mandibolari
  • Il trattamento per la guarigione delle ferite della pelle
  • Il trattamento per la prevenzione dei segni sulla pelle come cicatrici e macchie
  • Il trattamento del glaucoma
  • I trattamenti connessi alle corde vocali e alle condizioni della retina
  • Il trattamento di ernie
  • Ampiamente utilizzato in chirurgia plastica (ad esempio per la procedura di riempimento delle labbra).

Le controindicazioni e gli effetti collaterali dell’acido ialuronico

Anche se gli usi e gli impieghi dell’acido ialuronico sono molti e tanti sono i benefici derivati dalla sua applicazione, come tanti altri ingredienti, anche l’acido ialuronico può causare degli effetti collaterali. Dal momento che l’utilizzo dell’acido ialuronico è relativamente nuovo,  non tutti gli usi e gli effetti collaterali sono ancora noti, e gli studi sono ancora in corso di esecuzione per ottenere tutte le informazioni possibili.

Alcuni degli effetti collaterali dell’utilizzo dell’acido ialuronico sono:

Reazioni allergiche o di ipersensibilità

  • Mal di testa
  • Diarrea
  • Prurito o irritazione della pelle
  • Nausea
  • Vomito
  • Gonfiore della pelle
  • Difficoltà di respirazione
  • Febbre
  • Colorazione scura della pelle
  • Vertigini

Come detto in precedenza, l’acido ialuronico, sia come farmaco che come iniezione estetica è ancora in fase di studio e di osservazione, il che significa che tutti gli effetti collaterali, gli svantaggi, gli usi e i benefici sono sconosciuti.

E’ anche un fatto che non tutti coloro che utilizzano l’acido ialuronico, oralmente, in maniera topica o sotto forma di eventuali altre preparazioni, non necessariamente soffrono gli effetti collaterali  sopra elencati, infatti il verificarsi di queste condizioni e gli effetti collaterali sono in realtà rari rispetto a quelli causati da molti altri farmaci, è per questo motivo che l’acido ialuronico è in gran parte definito come una sostanza sicura da usare, ma con attenzione.

Detto questo, l’acido ialuronico si è dimostrato estremamente vantaggioso e utile nel trattamento e nella prevenzione di molte patologie e malattie, soprattutto per prevenire e curare i processi anti invecchiamento, esso riduce le rughe visibili e le linee sottili che appaiano sul viso  a partire dal trentesimo anno di età.
Gli integratori, le applicazioni, le iniezioni e le creme a base di acido ialuronico sono facilmente reperibili sul mercato, tutti noi vorremo mantenere una pelle fresca e giovane e siamo disposti a provare qualsiasi trattamento che prometta buoni risultati, e sicuramente l’acido ialuronico è uno degli ingredienti più popolari contro l’invecchiamento e offre una serie di vantaggi. Tuttavia, come per qualsiasi cosa, dobbiamo essere consapevoli che ci sono alcuni dettagli che dobbiamo conoscere prima di utilizzare questi prodotti.

Esaminiamo ora gli aspetti che riguardano l’acido ialuronico

Con ogni anno che passa, la pelle è a rischio di sviluppare rughe e linee e comincia a rilassarsi e a cedere, ci sono diversi trattamenti anti-età a disposizione sotto forma di iniezioni che contengono come ingrediente principale l’acido ialuronico, l’acido è in forma di gelatina e solitamente si trova nel nostro corpo in prossimità delle articolazioni dove è necessario come lubrificante per le ossa.

L’acido ialuronico è stato promosso come trattamento anti-età dal momento che i suoi effetti sono già visibili  dopo l’applicazione di pochi trattamenti. Tuttavia dobbiamo assolutamente sapere quali sono i possibili effetti collaterali legati all’utilizzo dell’acido ialuronico per potere preventivamente porre rimedio: si può soffrire di mal di pancia o diarrea, una volta che si avvia il trattamento di iniezione, è possibile inoltre notare irritazioni cutanee, eruzioni cutanee o scolorimento della pelle, si potrebbe notare gonfiore sul viso, soprattutto attorno alle labbra o gli occhi, si potrebbe anche avere attacchi di vertigini o problemi respiratori, sensazione di febbre o nausea, alcune persone soffrono anche di raffreddore, tosse e mal di testa.

Se abbiamo intenzione di godere dei benefici di un trattamento di acido ialuronico in  iniezione che rende la pelle più giovane e flessibile, elimina le zampe di gallina e le rughe, allora si dovrebbero anche considerare i rischi associati a questa linea di trattamento. Se abbiamo già una disposizione delicata che coinvolge lo stomaco o la pelle sensibile, gli effetti collaterali potrebbero rivelarsi veramente dolorosi e demoralizzanti. Alcuni farmaci e un uso eccessivo di farmaci può amplificare questi effetti collaterali indesiderati. Se la voglia di mantenersi giovani e con una pelle sana è così importante, è consigliabile consultare un dermatologo di fiducia in modo da ridurre al minimo ogni eventuale effetto collaterale indesiderato. Non c’è niente di male nel voler apparire al meglio : lo vogliamo tutti. Ma bisogna assicurarsi di essere a conoscenza degli effetti collaterali comuni all’utilizzo dell’acido ialuronico prima di iniziare qualsiasi programma di trattamento. Saremo così in grado di prendere la decisione giusta. Non c’è dubbio che l’acido ialuronico sia  in grado di fornire eccezionali cure anti-invecchiamento, in realtà, è per questo che è uno degli ingredienti chiave contenuti in prodotti cosmetici per la cura della pelle, basta essere consapevoli degli eventuali controindicazioni prima di utilizzare le creme o le iniezioni di acido ialuronico.

Acido ialuronico effetti collaterali e controindicazioni.

Bellezza corpo: uomo donna

Source