L’acido ialuronico è utilizzato in estetica per migliorare gli inestetismi della pelle.
L’acido ialuronico viene iniettato nelle zone meno idratate e per favorire la lubrificazione delle articolazioni preservandone il liquido sinoviale.
L’acido ialuronico migliora l’idratazione della pelle, stimola la produzione di collagene, funziona come antiossidante contro i radicali liberi, mantiene l’elasticità della pelle, preserva le articolazioni e i tessuti nervosi, ha una attività antibatterica e antinfiammatoria e mantiene il fluido nel tessuti oculari.
Quasi la metà dell’acido ialuronico del corpo si trova nel collagene della pelle ed è logico che è qui che svolge un ruolo fondamentale.
L’acido ialuronico è considerato più importante, del collagene. L’applicazione più comune per l’acido ialuronico è nei trattamenti anti-invecchiamento.
La maggior parte di noi ha sentito parlare di integratori di glucosamina utilizzati per il trattamento di condizioni artritiche. La glucosamina appartiene ad un gruppo di composti noti come glicosaminoglicani. Questi composti aiutano a costruire articolazioni più forti, più sane e più flessibili.
L’acido ialuronico è la forma più attiva dei diglicosaminoglicani e funziona come un ammortizzatore lubrificante fluido nei tessuti articolari. Inoltre rimuove i prodotti di scarto, spesso di natura acida, che sorgono dalla distruzione della matrice cartilaginea facilitando i dolori articolari. Come antiossidante, supporta ulteriormente la salute delle articolazioni, proteggendo dalla distruzione articolare a causa di radicali liberi. L’acido ialuronico può essere somministrato mediante iniezioni direttamente nelle articolazioni, anche se il trattamento può essere molto costoso e spesso deve essere ripetuto.
L’aspetto invasivo delle iniezioni non è però amato da tutti, inoltre, l’apporto locale di acido ialuronico restringe la sua utilità al raggio d’azione dove viene iniettato.
L’acido ialuronico si trova nel liquido vitreo negli occhi e dà loro forma e caratteristiche. Il primo prodotto medico a base di acido ialuronico è stato progettato per essere utilizzato in chirurgia oculare specificamente per la chirurgia della cataratta e del glaucoma. Poiché l’acido ialuronico lubrifica i tessuti oculari, è di grande beneficio per le persone che soffrono di secchezza oculare. Integratori orali di acido ialuronico possono anche aiutare la vostra vista. La ragione di questo è che con l’età, meno acido ialuronico si trova nei tessuti oculari.
L’acido ialuronico è un componente importante nel tessuto connettivo delle gengive e aiuta nella rigenerazione del tessuto gengivale riducendo qualsiasi infiammazione che porta al sanguinamento delle gengive.
Oggi la Forever Living Products vanta un nuovo integratore alimentare rivoluzionario che rende disponibile l’acido Ialuronico per via orale attraverso delle pratiche capsule.
Forever Active Ha, così si chiamano le capsule, contengono una particolare formula a base di acido ialuronico a basso peso molecolare, con proprietà lubrificanti e idratanti, olio di zenzero e curcuma – questi componenti lo rendono uno dei migliori integratori per la funzionalità delle articolazioni e per l’elasticità della pelle che si possa trovare sul mercato.

Aloe Vera Gel – Negozio di Cristina Benetti

Mi piace:

Mi piace Caricamento…



Source