Ultimamente, l’ uso di acido ialuronico come trattamento di bellezza è diventato una tendenza e questa sostanza si trova nel tessuto che supporta la colonna vertebrale, nella cartilagine e nell’epidermide. Nel corso degli anni la sua produzione diminuisce, causando la comparsa di rughe e la perdita di compattezza della pelle. La proprietà più apprezzata dell’acido ialuronico è la sua capacità di assorbire e conservare l’acqua, che fornisce un’idratazione profonda dell’epidermide e si dice che funzioni meglio del collagene perché provoca meno allergie e penetra in profondità. In ONsalus spieghiamo a cosa serve l’acido ialuronico .

Come si applica l’acido ialuronico?

Va tenuto presente che i trattamenti con questa sostanza devono essere somministrati da uno specialista, che in questo caso può essere un dermatologo o un chirurgo plastico. Inoltre, devono essere eseguiti in luoghi soggetti a condizionamento e autorizzati.

Ha due presentazioni, una più densa dell’altra e viene applicata attraverso una siringa. Non è necessario applicare l’anestesia, ma tutto dipenderà dall’area da trattare. Questo trattamento non genera alcun tipo di cicatrice, tuttavia potrebbe esserci un arrossamento dell’area, un edema che scomparirà entro due giorni, dolore o tenerezza, quindi è necessario evitare temperature estreme 10 giorni dopo il trattamento.

Le modifiche sono immediatamente visibili, ma non sono permanenti, possono durare da 9 mesi a due anni dopo la loro applicazione. D’altra parte, l’acido ialuronico viene applicato nelle seguenti aree della pelle:

  • Linee di espressione che appaiono ai lati del naso.
  • Rughe degli occhi o zampe di gallina.
  • Rughe intorno alla bocca.
  • Per dare volume al viso e alle labbra.

Un altro modo per applicare l’acido ialuronico, è per mezzo di creme arricchite con questa sostanza, tuttavia non è molto efficace nella pelle matura, poiché agiscono in modo superficiale. Inoltre, il suo effetto è molto più lento, sebbene stimolino la produzione di collagene, è raccomandato per la pelle giovane.

Uso medico dell’acido ialuronico

Sebbene sia ben noto per i suoi benefici cosmetici, è anche usato per scopi medici, ecco l’ uso medico dell’acido ialuronico :

  • Aiuta la guarigione delle ferite e recupera il liquido sinoviale dalle articolazioni, ideale per le persone anziane e gli atleti.
  • Può essere usato per trattare le articolazioni colpite da malattie reumatiche, in questo caso c’è un’infiltrazione nell’articolazione che è danneggiata, questo aiuterà ad alleviare il dolore caratteristico di queste condizioni.
  • Funziona per trattare i problemi dei tessuti, come nel caso della paralisi facciale.
  • È usato in odontoiatria per rigenerare la mucosa e le gengive orali e nelle procedure chirurgiche correlate alle alterazioni del normale movimento della mascella.

Benefici dell’acido ialuronico

Questa sostanza gelatinosa può favorire il tuo corpo in modo eccezionale, poiché si forma abbondantemente nel nostro corpo. Tra i benefici dell’acido ialuronico ci sono :

  • Mantenere l’idratazione della pelle : è il principale vantaggio di questa molecola, poiché consente l’assorbimento e la ritenzione di acqua, che manterrà la pelle più sana.
  • Fermezza e morbidezza : non solo ripristinerà la fermezza della pelle, attraverso l’idratazione, ma fornirà anche riempimento alle aree che ne hanno bisogno, rendendo la pelle più luminosa.
  • Ringiovanimento : permette la rigenerazione del collagene che si perde nel corso degli anni. L’acido ialuronico partecipa ai processi vitali della cellula come la sua divisione e moltiplicazione per rinnovare la pelle, nascondendo così le linee di espressione e le rughe più profonde.
  • Aiuta a prevenire gli effetti dei radicali liberi, che ritardano l’invecchiamento.
  • Ripara i tessuti, perché è una sostanza prodotta dal nostro corpo

Controindicazioni di acido ialuronico

Nonostante tutti i suoi benefici, l’acido ialuronico è controindicato in alcuni casi, consultare il medico prima di sottoporsi a qualsiasi trattamento. Evita di usare questa sostanza se ti identifichi con una di queste condizioni:

  • Durante la gravidanza e l’allattamento.
  • Se soffre di una grave allergia.
  • Se ha qualche infezione

Questo articolo è puramente informativo, in quanto non abbiamo il potere di prescrivere trattamenti medici o fare qualsiasi tipo di diagnosi. Ti invitiamo a consultare un medico in caso di presentazione di qualsiasi tipo di condizione o disagio.

Se vuoi leggere altri articoli simili a A cosa serve l’acido ialuronico, ti consigliamo di entrare nella nostra categoria Benessere.

Source